• Presentiamo Breviarium Meum

    Presentiamo Breviarium Meum

    Avere un breviario sempre sotto mano

    Metti Breviarium Meum nell'iPhone, e non rimarrai mai senza un breviario latino tradizionale (rubriche del 1960). Non dovrai cercare i testi in un libro, poiché l'App ti dà tutto in ordine. C'è pure una traduzione per aiutarti con il latino (traduzione italiana ora disponibile). Scoprire un nuovo modo di pregare il breviario, oppure scoprire il breviario antico per la prima volta.

  • Breviarium Meum HD

    Breviarium Meum HD

    Ridisegnata per iPad

    Breviarium Meum HD, la versione dell'app costruita specialmente per iPad, sfrutta lo schermo più grande di esso. Il nuovo formato è ideale per visualizzare una traduzione a fronte. Un'altra caratteristica degna di noto è l'aggiunta di pulsanti per tornare ai testi caricati in precedenza.

  • Summorum Pontificum

    Summorum Pontificum

    A sostegno della “riforma della riforma”

    Questa App faciliterà l’apprendimento del breviario antico. Con essa, sacerdoti, religiosi e anche laici possono riscoprire le richezze della tradizione liturgica della Chiesa, e sperimentare un po’ dell’arricchimento mutuo che Papa Benedetto XVI augura da Summorum Pontificum.

  • 1
  • 2
  • 3

Breviarium Meum HDAbout.com Reader's Choice Finalist 2012Breviarium Meum: è l'App che ti consente di pregare il Breviario Romano (del 1962) dovunque ti trovi. Basta tirare fuori l’iPhone – o iPod Touch o iPad – scegliersi l’ora da pregare, e cominciare. Puoi scaricare i dati fino a una settimana in anticipo, cosicché puoi pregare anche dove la rete non arriva. Ora puoi avere l’ufficio sempre aggiornato sia quando ti trovi in montagna per gli esercizi spirituali, sia dopo aver celebrato la Messa in un luogo remoto.

Non conosci il breviario antico? Fa parte della tua eredita, e hai diritto di conoscerlo e di sperimentarlo. Come riafferma l’istruzione Universae Ecclesiae, è un obbiettivo del moto proprio Summorum Pontificum «offrire a tutti i fedeli la Liturgia Romana nell’Usus Antiquior, considerata tesoro prezioso da conservare» (8a).

Questa app è il modo più facile di pregare il breviario. Non dovrai cercare i testi in un libro, poiché l’App ti dà tutto in ordine. Se i caratteri sono troppo piccoli, puoi ingrandirli. C’è pure una traduzione a fronte (ora in italiano) per aiutarti con il latino.

A corredo, nella sezione "Orationes", l'App offre anche alcune delle più belle formule e preghiere latine di uso più comune; le preghiere prima della Messa e quelle dopo la Messa; nonché alcune formule di benedizione tratte dal Rituale Romano.

Disponibile su App Store